GUERRA, INFLAZIONE, ENERGIA... MA C'è SEMPRE CHI CI GUADAGNA

L’ordine globale per come lo abbiamo conosciuto noi, ossia a partire sostanzialmente dall’entrata della Cina nella Organizzazione Mondiale del Commercio, si sta indebolendo sia economicamente che geopoliticamente. Nel breve termine, gli shock commerciali e finanziari del conflitto russo-ucraino e le posizioni sanzionistiche dei Paesi ad esso associate stanno esacerbando le divergenze globali. Le ripercussioni sulla crescita economica e sul senso di fiducia generale dipenderanno dall’evolversi delle relazioni diplomatiche. Ma per chi investe, non è il caso di farsi prendere dall’ansia: ci sono, in ogni caso, settori economici pronti a trarre beneficio dalla nuova situazione economica

#mauriziodainelli #consulentefinanziariotorino #fineco #inflazione #tassi








3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti