Guerre e incertezza: parola d’ordine “nervi saldi”

In un periodo di incertezza geopolitica, tra i motivi di preoccupazione c’è anche quello finanziario. L’unica soluzione per superare al meglio questa fase è rimanere calmi e soprattutto rimanere investiti sul lungo periodo, perché qualsiasi reazione dettata dalla paura può fare più male che altro. Anzi, per molti analisti sono fasi in cui i prezzi bassi dovuti alle correzioni azionarie creano opportunità di acquisto da non sottovalutare.









11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti